Tutto quello che c’è da sapere sul prestito d’onore.

Scopri la guida completa su il prestito d’onore sul sito infoprestiti .

Le caratteristiche.

Il prestito d’onore è un tipo di finanziamento personale che è riservato ai giovani di età compresa tra i 18 e i 35 anni che vogliono aprire un’attività imprenditoriale ma non hanno un reddito per farlo. Il prestito d’onore offre particolari agevolazione per l’accesso al credito al consumo per questo è riservato a una categoria particole: i giovani dai 18 ai 35 anni che intendono avviare un’attività imprenditoriale senza particolari garanzie.  Il capitale che viene erogato tramite il prestito d’onore è per il 50% a fondo perduto, cioè non va rimborsato. Il restante 50% è un prestito personale che ha un tasso agevolato.

Come utilizzarlo.

Il prestito d’onore che viene chiesto da giovani dai 18 ai 35 anni può essere utilizzato per avviare una nuova attività imprenditoriale o anche commerciale e perciò sostenere tutti gli oneri che ne derivano. Questo tipo di prestito è pensato anche per sostenere e agevolare l’imprenditoria femminile beh è un settore in grande crosciata come lo sono anche i lavoratori autonomi, i liberi professionisti e le microimprese. Il prestito d’onore è una tipologia particolare di finanziamento che è molto diffusa sul territorio italiano, dove spesso si poroso incontrare delle situazioni economiche di stallo o a rischio regressione. In questi casi, i prestiti di onore sono erogati per facilitare il rilancio dell’economia del territorio, del settore del commercio in crisi o dei servizi in generale. In questo caso, l’istituto bancario decide di investire nell’idea di un giovane e di investirci, sostenendo finanziariamente questo progetto.

La gestione.

La gestione dei prestiti d’onore a fondo perduto è assegnata all’agenzia di Sviluppo Italia oppure al BIC sigla che sta per Business & Innovation Centre. Il prestito d’onore viene concesso solo dopo l’approvazione da parte dell’Invitalia che è l’Agenzia Nazionale per l’Attrazione di Investimenti e lo Sviluppo d’Impresa. Si tratta di un ente che è incaricato di svolgere le necessarie operazioni di verifica in merito alla documentazione per presentare la domanda di finanziamento.

Altri dettagli su il prestito d’onore sul sito infoprestiti .